fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Allenati ad usare “la Forza” con il dispositivo EEG di NeuroSky

Ammettetelo, chiunque abbia visto ed apprezzato la celebre saga di Star Wars ha probabilmente sognato la possibilità di usare la forza, il campo di energia che pervade tutto l’universo creato da George Lucas. Tra i vari poteri che l’utilizzo della forza offre, uno dei più interessanti è sicuramente la telecinesi, ovvero la capacità di manipolare gli oggetti con la mente.

Il dispositivo sviluppato da NeuroSky, azienda specializzata nella produzione di BCI fondata nel 2004 presso la Silicon Valley (California), offre un assaggio di questa speciale abilità permettendovi di interagire con degli ologrammi attraverso il pensiero. Parliamo di un gioco, ovviamente, ma una tale applicazione delle Brain-computer interface (BCI) è sicuramente interessante.

Diventa un maestro Jedi

The Force Trainer II
Credits: NeuroSky

Lascia che la voce di Yoda ti guidi e ti insegni ad usare la forza. Il gioco, infatti, consiste nel controllare degli ologrammi attraverso una sorta di cuffia EEG wireless che misura il livello di concentrazione dell’utente a partire dalle sue onde celebrali. Il dispositivo sfrutta la connessione bluetooth ed utilizza elettrodi che non richiedono l’aggiunta di gel. Sono disponibili 10 livelli di addestramento Jedi, da Padawan fino a raggiungere l’ambito rango di maestro. Per generare gli ologrammi, è necessario l’utilizzo di un tablet, Apple o Android.

Questo è The Force Trainer II, commercializzato dalla Uncle Milton Toys. Uscito in commercio nel 2015, è il successore del The Force Trainer I, rilasciato nel 2009. Quest’ultimo consisteva nel far levitare una sfera all’interno del cilindro attraverso un flusso di aria la cui intensità dipende sempre dal livello di concentrazione.

Tutto ciò rappresenta un esempio di come le BCI possano inserirsi nel mondo del gaming promettendo esperienze sempre più coinvolgenti e divertenti.

E voi, Avete mai provato una delle due versioni del The Force Trainer? Che ne pensate?

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Jacopo Ciampellihttps://biomedicalcue.it/author/jacopo-ciampelli/
Laureato magistrale in Ingegneria Biomedica presso l'Università di Bologna, da sempre appassionato di medicina e tecnologia scrivo per BiomedicalCuE dal 2017. L'altra mia grande passione è la musica, cura dell'anima.