fbpx

Valentina Casadei

TaoPatch: l’Italia che si inventa

Parliamo di un’Italia che poco conosciamo, ma di cui a noi di Close-Up Engineering piace scrivere e in questo articolo lo facciamo col Dr....

Soft materials: nuovi muscoli artificiali per i robot di domani

Totalmente ispirati alle caratteristiche umane, i ricercatori della prestigiosa Columbia University di New York hanno messo a punto una vera e propria rivoluzione nel...

Intelligenza artificiale e diagnosi precoce dell’Alzheimer

Dopo aver parlato di tumori e di autismo, l'intelligenza artificiale verrà applicata anche al morbo di Alzheimer, grazie a due ricercatori italiani, Nicola Amoroso e Marianna...

Brainternet: il cervello umano collegato ad internet per la prima volta

Il futuro della BCI (Brain Computer Interface) inizia alla Wits University di Johannesburg, dove i ricercatori hanno realizzato un enorme passo avanti nel campo...

Apple Heart Study: nuovissima collaborazione con Stanford Medicine

La Apple non si ferma e sconfina sempre di più nell'health-monitoring: dopo l'integrazione di un sensore per il glucosio, arriverà un nuovissimo sistema per lo smartwatch, l' Apple Heart...

Stampa 3D e inchiostri conduttori: i nuovi soft sensors indossabili

Precisione della stampa 3D e inchiostri conduttori per realizzare soft sensors flessibili e indossabili, sempre più low cost: una collaborazione tra i laboratori del Wyss...

Dal MIT nano-fibre elastiche per gli impianti neurali

Nano-fibre gommose in grado di trasportare simultaneamente impulsi ottici e di creare connessioni elettriche per rimediare a danni alla spina dorsale: questa la nuova frontiera per...

L’effetto elastico di Leidenfrost che farà correre i robot

Spesso capita che le più importanti scoperte scientifiche si basino sulla "fortuna" o su incontri casuali di avvenimenti; basti solo pensare alla famosa mela...

Cerca all'interno del network di Close-up Engineering

Per rimanere aggiornato sulle ultime notizie dal network