Oggi la formazione medica offre incredibili potenzialità: grazie al progresso di internet, infatti, si possono seguire in diretta sul web interventi chirurgici da un capo all’altro del mondo, conseguendo una preparazione eccellente e sempre al passo con le nuove tecniche chirurgiche. Ne costituisce uno straordinario esempio l’evento esclusivo di pratica chirurgica che per la prima volta andrà in diretta mondiale questo 22 gennaio: il “Live From Singapore and Italy: Ventral Hernia Repair”, eseguito in parallelo presso il National University Hospital di Singapore e la Fondazione Poliambulanza di Brescia. Si tratta di una plastica di laparocele, un delicato intervento per curare l’ernia che insorge a seguito di operazioni di chirurgia addominale.

Tra Brescia e Singapore:incredibile intervento chirurgico in diretta mondiale
PH: poliambulanza.it

Le equipe di medici coinvolti sono quelle  guidate dal dottor Edoardo Rosso, Direttore del dipartimento di chirurgia generale e specialistica di chirurgia del pancreas e del fegato di Fondazione Poliambulanza e dal dottor Davide Lomanto, Direttore del centro di chirurgia mini-invasiva dell’Ospedale di Singapore. Un evento atteso e imperdibile, sul quale il dott. Rosso svela qualche dettaglio:

L’operazione che eseguiremo per via laparoscopica (in 3D, 4K UHD) permetterà di ripristinare la continuità della fascia muscolare, la cui apertura ha determinato la fuoriuscita dell’ernia. Interverremo con una rete di ultima generazione per un miglioramento della qualità di vita del paziente. Il laparocele causa una modifica del profilo costituzionale del malato e ne condiziona i movimenti. Non va sottovalutato, inoltre, il rischio di chiusura del tratto intestinale e la sua possibile resezione chirurgica. Con queste tecniche innovative intendiamo migliorare la qualità di vita di chi, a causa di grandi cicatrici, ha funzionalità alterate e movimenti compromessi.

La scelta di eseguire l’intervento nelle due realtà ospedaliere ha un obiettivo didattico. “Eseguiremo passaggi diversi tecnicamente, per l’ordine delle procedure e per l’utilizzo degli strumenti – chiarisce la dottoressa Francesca Guerini, componente insieme al dottor Enea Bondioli e al dottor Angelo Gardinazzi dell’equipe chirurgica guidata dal dott. Rosso -. Attraverso il parallelismo sarà possibile per l’osservatore notare le differenze e quindi focalizzare l’attenzione sui vari passaggi”

L’operazione verrà trasmessa  in diretta dalle ore 9.00 alle ore 11.00 (ora italiana) sulla piattaforma www.herniau.com (a cui bisogna accedere tramite le proprie credenziali) dove sarà seguita da centinaia di medici e chirurghi che potranno assistere all’interventoascoltare l’audio della sala operatoria ed interagire attraverso una chat.

Tra Brescia e Singapore:incredibile intervento chirurgico in diretta mondiale
Il dott. Edoardo Rosso                PH: poliambulanza.it

“Abbiamo scelto un partner di alto livello, come l’ospedale di Singapore, per offrire ai chirurghi che ci osserveranno un momento formativo ancora più interessante. Opereremo una plastica di laparocele su due pazienti diversi e utilizzando protesi diverse che richiedono tecniche differenti. Abbiamo grande esperienza in questo campo e con la diretta di martedì potremo trasmettere il nostro bagaglio a medici di tutto il mondo”

Questa la dichiarazione del prof. Edoardo Rosso già pronto per l’incredibile intervento che farà scuola ai chirurghi di tutto il mondo. Sarà, infatti, un momento importante per l’Italia, che ancora una volta emerge tra le realtà sanitarie più all’avanguardia nel panorama internazionale. A tal proposito è doveroso elogiare la professionalità e l’efficienza della Fondazione Poliambulanza di Brescia, un ospedale privato no profit accreditato con il Sistema Sanitario Regionale. Un centro specialistico di riferimento internazionale con elevate prestazioni che vanta in particolare quattro aree d’eccellenza, specializzate nella cura dei tumori, nel trattamento delle patologie cardiovascolari, negli interventi ortopedici e nella gestione di ogni fase legata al parto grazie anche ad una delle più moderne e all’avanguardia Terapie Intensive Neonatali presenti sul territorio. Come certificato da Joint Commission International, Poliambulanza ha raggiunto standard d’eccellenza in ambito clinico, organizzativo, tecnologico e formativo. Da oltre un secolo, l’obiettivo dell’ospedale è infatti quello di garantire le migliori cure cliniche consentite dal progresso medico, in un contesto sempre più moderno, smart e vicino al paziente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here