fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Close-up Engineering cambia look e punta a crescere ancora

Sono trascorsi quasi sei anni. Sei anni da quando Close-up Engineering ha pubblicato il suo primo articolo. 150 visualizzazioni di pagina al giorno; poi 500, 1000. Oggi quasi un milione in un solo mese. Un trend in costante crescita. Un progetto che raccoglie quasi cinquanta collaboratori in tutta Italia.

Non è stato facile: contro quanti dicevano che sarebbe durato “pochi mesi”, contro quanti dicevano che “queste idee non crescono”; abbiamo stretto i denti, investito, inventato, testato.

Partiti con un piccolo gruppo di pionieri, il progetto di Close-up Engineering ha iniziato via via a raccogliere interesse da giovani intraprendenti e desiderosi di mettersi in gioco.

Un sito, poi -dopo appena due anni- un network di dieci siti. Close-up Engineering non era più “soltanto” un punto di riferimento per gli appassionati di ingegneria. Close-up Engineering (CuE, più semplicemente, per i nostri follower) è diventato un network che racconta al suo pubblico le opere ingegneristiche, ma anche la scienza e la tecnologia che le circonda, senza dimenticare l’economia e gli aspetti imprenditoriali delle aziende e dei volti che danno loro vita.

Non ci siamo mai fermati: ci abbiamo creduto, abbiamo fatto di CuE una famiglia, un network composto di dieci redazioni nelle quali i membri ogni giorno si confrontano, crescono insieme, acquisendo capacità di lavoro in team e comprensione delle dinamiche del web.

Ogni evoluzione è stata portata alla luce con estrema meditazione, riflessioni sul futuro della società in cui viviamo e (tante!) notti insonni. Numerosi i test lanciati, ma falliti; altrettanti, ma decisivi, i test riusciti e che hanno reso Close-up Engineering ciò che è oggi. Una vera e propria Cuemmunity!

Sono trascorsi quasi seimila articoli. Seimila articoli scritti con il duro lavoro di tanti studenti, laureati, professionisti e professori. E’ giunto il momento di fare il grande passo. Serve una nuova identità, una nuova immagine, una nuova fruizione dei contenuti, un nuovo modello di business. Per questo, CuE dà vita alla sua nuova veste grafica e ad una maggiore attenzione a nuovi aspetti. I siti con il nuovo look saranno disponibili nelle prossime settimane.

Il nuovo logo di Close-up Engineering enfatizza il concetto di network che da anni accompagna l’intero progetto. Uno stile che punta al futuro, con estrema eleganza; perché il futuro è da sempre al centro della nostra vision. Una nuova veste grafica per i siti, sposando una dark mode e, al contempo, uno stile che non affaticherà la lettura. Non solo, la UX dell’intero sito, nei prossimi mesi, sarà validata dai software dell’azienda Vibre, attraverso un’analisi realizzata con interfacce neurali.

Una delle novità più disruptive sarà la modalità premium. Al prezzo di una caramella al giorno, i nostri lettori potranno usufruire di tutti i contenuti evitando – su desktop, ma anche su smartphone e tablet – i banner pubblicitari. Inoltre, agli utenti premium, oltre alla possibilità di accedere a contenuti esclusivi, saranno offerte funzioni aggiuntive (che sveleremo prossimamente!).

Una forte attenzione sarà, inoltre, dedicata alle aziende. Sono centinaia le collaborazioni già poste in essere in questi anni. La soddisfazione è stata sempre ai massimi livelli, perciò abbiamo deciso di dedicarci appieno, ideando nuovi e più performanti servizi dedicati alle imprese.

Infine, sarà rafforzato il concetto di network che ci ha sempre contraddistinto. Affrontiamo le tematiche – dalle breaking news generaliste, alle innovazioni e scoperte scientifiche più specialistiche – con la lente d’ingrandimento delle nostre dieci redazioni tematiche e vogliamo che i lettori possano trovare, agevolmente e a portata di click, tutta la variegata informazione prodotta. Abbiamo quindi sviluppato un motore di ricerca interno in grado di raggiungere, da qualunque dei dieci siti, tutti gli articoli riguardanti una stessa tematica.

Sono trascorsi quasi sei anni. Sei anni da quando tutto questo era solo un’idea allo stato embrionale. Oggi, abbiamo deciso di puntare ancora più in alto: forti del legame instaurato con i nostri lettori; forti della crescita del nostro team; sicuri dell’apprezzamento che ogni giorno ci dimostrate e che – ne siamo certi – vorrete continuerete a concederci.

CUE FACT CHECKING

CloseupEngineering.it si impegna contro la divulgazione di fake news, perciò l’attendibilità delle informazioni riportate su biomedicalcue.it viene preventivamente verificata tramite ricerca di altre fonti.

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here