Anche quest’anno è terminato l’International Consumer Electronics Show  (CES 2019), il più importante evento hi-tech al mondo,la fiera tecnologica dell’elettronica di consumo, che a partire dal 1967 tutti gli anni viene allestita, durante il mese di gennaio, dalla Consumer Technology Association al Las Vegas Convention Center (Las Vegas, Nevada).

PH:medium.learningbyshipping.com

Si tratta di una gigantesca fiera dell’innovazione, che rappresenta un appuntamento importante per chiunque voglia capire come sta cambiando la nostra società dal punto di vista tecnologico, che ha visto quest’anno oltre 4000 espositori e 180000 visitatori provenienti da tutto il mondo. Nelle sue decine di padiglioni, dai marchi top ai piccoli produttori semisconosciuti, dalle start-up in cerca di finanziamenti alle multinazionali con miliardi di dollari di fatturato, il meglio della tecnologia mondiale si è esibito in un vero e proprio spettacolo dell’elettronica di consumo, come il nome stesso dell’evento suggerisce. Tra tutte le innovazioni presentate non mancano le tecnologie biomediche, che nell’ultimo decennio hanno subito un processo evolutivo radicale e accelerato e che saranno destinate a migliorare sempre di più la nostra quotidianità. Diamo uno sguardo ravvicinato alle più importanti novità biotech del CES 2019.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH: motori.leggo.it

Eyeforcer: gli occhiali smart per il controllo della postura

Medical Wearable Solutions presenta i suoi occhiali intelligenti EyeForcer in grado di monitorare la postura di un soggetto durante l’utilizzo di dispositivi mobili e portatili come smartphone, pc e tablet. L’obiettivo di Eyeforcer è quello di ridurre i danni che possono verificarsi quando, osservando i loro diversi dispositivi mobili, gli utilizzatori assumono una posizione scorretta, che si traduce in dolore generalizzato della schiena e del collo, con problemi conseguenti di cefalee e cervicalgie.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH: medicalwearablesolutions.com

Il dispositivo indossabile di Medical Wearable Solutions utilizza particolari sensori per misurare l’angolo con cui gli utenti guardano i dispositivi elettronici portatili. Se un utente si trova in una posizione dannosa , verrà attivata una piccola luce LED sul lato del telaio e non si spegnerà finché l’utente non avrà modificato la propria postura. EyeForcer dispone anche di un’applicazione per smartphone che avvisa l’utilizzatore che sta assumendo una postura scorretta durante l’uso del dispositivo. Gli occhiali includono anche lenti filtranti che proteggono dalle dannose luci blu emesse dagli schermi e che possono essere sostituite con lenti graduate per coloro che hanno problemi alla vista.

Pers: dispositivo per il monitoraggio di segnali vitali senza contatto

XandarKardian presenta il dispositivo PERS per il monitoraggio dei segnali vitali senza contatto con Alexa Voice e Gesture Control. Il sistema di monitoraggio vitale può misurare la frequenza cardiaca a riposo, la frequenza respiratoria e l’indice di movimento. Ha anche un supporto a soffitto opzionale che offre il rilevamento di caduta dal letto.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH:medicaldesignandoutsourcing.com

Il dispositivo è dotato di una lampada a LED con un pulsante che consente agli utenti di chiedere aiuto fisicamente, oppure di usare il comando vocale Alexa o il controllo gestuale per richiedere assistenza. Il supporto a soffitto può richiedere aiuto quando viene rilevata una caduta.Le informazioni raccolte dal dispositivo possono essere visualizzate tramite un’apposita applicazione sullo smartphone.

Vik Breast: un chatbot di supporto per i malati di cancro al seno

Wefight ha presentato la sua applicazione di intelligenza artificiale Vik Breast progettata per supportare i malati di cancro al seno. Si tratta di un chatbot che utilizza l’intelligenza artificiale per rispondere alle domande dei pazienti quando i medici non sono disponibili. Può essere usato dai pazienti e dai loro parenti. Le informazioni fornite dal sistema AI sono state convalidate da medici e farmacisti.Il chatbot è disponibile gratuitamente su piattaforme iOS, Android e Facebook Messenger.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH:medicaldesignandoutsourcing.com

Vik Breast non sostituisce un medico, ma è in grado di dare ottimi consigli ai pazienti con cancro al seno e migliora la qualità della vita dei pazienti. Fornisce consigli su trattamento, qualità della vita, sessualità, informazioni amministrative e ha contenuti generali per l‘individuazione, la prevenzione, le tecniche di diagnosi, la chemioterapia o la radioterapia. L’app può anche inviare promemoria per appuntamenti, promemoria di farmaci e tenere un blocco note per gli effetti collaterali.

Helpicto: app mobile per pazienti con autismo

Equadex presenta la sua applicazione per dispositivi mobili Helpicto progettata per le persone con autismo. L’autismo è un disturbo del neurosviluppo caratterizzato dalla compromissione dell’interazione sociale e da deficit della comunicazione verbale e non verbale che provoca ristrettezza d’interessi e comportamenti ripetitivi. L’obiettivo di Helpicto è quello di migliorare la comunicazione e l’interazione nei soggetti autistici. In che modo? Traducendo il linguaggio quotidiano in immagini o meglio in pittogrammi, grazie all’intelligenza artificiale.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH:medicaldesignandoutsourcing.com

Gli utenti sono in grado di creare il proprio profilo personale nell’app Helpicto dove possono accedere a 3000 pittogrammi. Sono inoltre in grado di personalizzare completamente il proprio account scattando foto di oggetti quotidiani e familiari. Helpicto è in grado di registrare e ricordare routine quotidiane come vestirsi e andare a letto, guidando l’utente nel completamento della stessa. Durante la sequenza, il primo pittogramma corrisponde al primo stadio della routine, che può essere letto ad alta voce tramite sintesi vocale. Il pittogramma non cambierà fino al completamento del primo passaggio.

Guardian Angel: un dispositivo dotato di allarme per il monitoraggio dei parametri vitali

Quest’anno Aulisa Medical ha presentato al CES 2019 Guardian Angel, un sistema wearable wireless che offre un monitoraggio continuo dei parametri vitali per pazienti adulti e pediatrici. Consiste in un modulo morbido che si adatta al dito del paziente e viene fornito in una versione di fascia per i piedi per i neonati. Guardian Angel controlla continuamente la frequenza cardiaca e la saturazione dell’ossigeno. Gli allarmi audio e visivi vengono emessi quando il livello SpO2 o la frequenza del polso sono inferiori o superiori ai limiti preimpostati, che sono personalizzabili per ciascun paziente.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH:aulisa.com

Tre minuti di dati, che iniziano 30 secondi prima e terminano 150 secondi dopo ogni incidente di salute che causa l’allarme, vengono salvati e registrati per una valutazione successiva da parte di un operatore sanitario, ampliando le opportunità di fornire cure appropriate e cure ambulatoriali. Il monitoraggio remoto, continuo e basato su cloud dei dati vitali del paziente, consente di visualizzare l’audio del paziente, i video e i segni vitali sull’unità di visualizzazione ovunque ci sia un segnale wifi. Con l’app Aulisa, i video dei pazienti e i parametri vitali possono essere visualizzati anche sul telefono cellulare per una comodità ottimale.

DreamOn: un dispositivo che aiuta le persone con insonnia ad addormentarsi

Pulsewear ha presentato il dispositivo indossabile DreamOn che è stato progettato per aiutare le persone con insonnia ad addormentarsi senza farmaci. Il dispositivo utilizza impulsi a bassa frequenza per innescare il processo di sonno naturale del corpo e rieducare gli utenti al  riposo.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH: dreamon.co

DreamOn offre meditazioni guidate e si serve di una tecnologia a impulsi per evitare frequenti risvegli notturni, insonnia o altri disturbi del sonno. DreamOn può sincronizzarsi con i ritmi naturali del corpo e aiutare gli utenti a rilassarsi per sperimentare un sonno più lungo e di migliore qualità. È facile da usare, leggero e si adatta al polso come un orologio. C’è un’app di accompagnamento che offre il monitoraggio del sonno avanzato. L’app offre programmi personalizzati, analisi qualitativa e qualitativa del sonno e approfondimenti vari sull’argomento.

TestCard: test delle urine su una cartolina

TestCard  è un’impresa medica che ha creato una “cartolina postale” con un test delle urine incorporato e estraibile. Il test diagnostico comprende tre dip-stick per urina ripiegabili che possono essere accoppiati con un’applicazione mobile per trasformare la fotocamera dello smartphone in uno scanner di livello clinico.

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PH: testcard.com

L’app per smartphone può fornire agli utenti un risultato del test immediato e accurato in termini comprensibili dall’utente. Per utilizzare la TestCard, gli utenti applicano l’urina sulla striscia estraibile nella cartolina. Quindi aprono l’app TestCard tenendo il loro smartphone sopra la striscia di urina TestCard, consentendo al dispositivo di fornire risultati immediati. Il test può essere utilizzato per rilevare lo stato di gravidanza, il livello di glicemia, la salute della prostata, la presenza di malattie renali, malattie sessualmente trasmissibili e droghe illecite.

VR di Aris MD: un’innovativa guida chirurgica

Le innovazioni biomediche presentate al CES 2019
PHarismd.com

Aris MD ha presentato il suo sistema VR che prende le immagini diagnostiche e le pone sul corpo di un paziente costituendo una guida per i medici nelle procedure chirurgiche. Il sistema utilizza immagini di risonanza magnetica, TC, radiografia e ecografia per fornire ai chirurghi una mappa guidata dell’anatomia del paziente, nonché la loro patologia o lesione e mostra ai medici i punti in cui tagliare e non tagliare, risparmiando tempo in sala operatoria.Il sistema VR di Aris MD consente inoltre ai chirurghi di esercitarsi nella chirurgia virtualmente prima di entrare in sala operatoria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here