Close-up Engeneering

Gli sport più popolari in Italia

Al giorno d'oggi esistono tantissimi sport e tante discipline diversificate che appassionano migliaia di persone. Ma quali sono gli sport più diffusi nel Bel Paese?

Close-up Engineering

AUTORE: Redazione

Close-up Engineering

PUBBLICATO IL: 7 Marzo 2022

Curiosità e consigli

L’ Italia ha una tradizione sportiva relativamente breve ma, come la maggior parte dei paesi europei, ama il calcio. Quando si parla di quali sono gli sport più seguiti in Italia, non si può sostenere che il calcio sia tutt’altro che il numero uno. E per una buona ragione: la Nazionale italiana di calcio è riuscita a vincere la Coppa del Mondo nel 1934, 1938, 1982 e 2006. È la seconda squadra di maggior successo nella storia del calcio nazionale, ma ci sono anche altri sport che piacciono agli italiani, ecco una breve rassegna.

Calcio

Sarebbe difficile immaginare un altro sport così popolare in Italia come il calcio. C’è anche chi potrebbe suggerire che il calcio in Italia sia più una religione che uno sport. La Serie A è la massima serie, che esiste da oltre 80 anni. Attualmente in campionato gareggiano venti squadre, con nomi famosi come Juventus e Milan che probabilmente conosci già. Sul campionato di calcio italiano si possono sfruttare bonus ricchissimi grazie ai bookmaker non AAMS 2022 (oggi ADM). La Nazionale italiana, nota come gli Azzurri per la maglia azzurra, ha vinto quattro Mondiali.

Pallacanestro

L’Italia è orgogliosa di avere una delle migliori squadre di basket al di fuori degli Stati Uniti ed è anche una delle squadre vincitrici più costanti dell’EuroLeague. La Lega Basket Serie A è la lega professionistica di basket in Italia, composta da 16 squadre in competizione. Marco Belinelli dei Golden State Warriors e Danilo Gallinari dei New York Knicks hanno entrambi iniziato la loro carriera in Lega prima di approdare in NBA. Oggi le vincitrici più prolifiche della Lega sono Olimpia Milano e Virtus Bologna, rispettivamente con 28 e 15 vittorie in campionato.

sport
Credits: Pixabay

Pallavolo

La pallavolo è uno degli sport più praticati e seguiti in Italia. Pertanto, non sorprende che l’Italia sia una delle nazioni di maggior successo al mondo nella pallavolo senior sia maschile che femminile. Secondo la classifica mondiale stilata dalla Federazione internazionale di pallavolo (FIVB), la nazionale maschile ha registrato un totale di 206 punti nel 2019, classificandosi quarta dietro Brasile, Stati Uniti e Polonia. Allo stesso modo, la nazionale femminile italiana è stata una delle dieci squadre di pallavolo femminile di maggior successo al mondo nel 2019 con un seguito di praticanti in ascesa.

Rugby

Il rugby è un gioco molto popolare, soprattutto nel nord Italia. L’introduzione del rugby in Italia risale a oltre un secolo fa, quando fu introdotto dalla società britannica insediatasi nel Paese tra il 1890 e il 1895. Gli italiani hanno affermato un antico legame con il rugby, sostenendo che il gioco si è evoluto dallo sport dell’antica Roma noto come harpastum. Poco si sa sulle regole esatte dell’harpastum, ma riguardava i giocatori che correvano con una palla in mano e cercavano di impadronirsi del territorio mentre l’altra squadra tentava di affrontarli e recuperare il possesso.

Sport motoristici

Quando si parla di sport, non si possono mai tralasciare le gare di Formula 1. L’Italia è famosa per il suo amore per gli sport motoristici e ha il suo team di F1 Ferrari che ha avuto un grande successo commerciale nel corso degli anni ed è anche conosciuto come il produttore di motori di maggior successo nella storia della F1. Alberto Ascari è noto per essere il più grande pilota a far parte del team Ferrari F1. I suoi contributi hanno sicuramente guadagnato molti riconoscimenti per l’Italia dopo il ritiro di Michael Schumacher.

sport
Credits: Pixabay

Il mercato delle scommesse sportive

Dal 2021 al 2028, il mercato globale delle scommesse sportive dovrebbe crescere a un CAGR del 10,1%, da 66,98 miliardi di dollari nel 2020 a 66,98 miliardi di dollari nel 2028. Gli italiani sono veri appassionati di scommesse sportive: la spesa per le scommesse sportive online è aumentata del 37,5% nel 2020 rispetto all’anno precedente, per un totale di 997,7 milioni di euro. La maggior parte delle scommesse è ora online e le scommesse su Internet in Italia sono ben organizzate e soddisfano le esigenze dei clienti, oltre ad essere regolamentate da un organismo governativo.

Per scommettere in Italia puoi rivolgerti sia ai centri autorizzati come bar o locali attrezzati per scommettere, sia a luoghi specializzati. A causa del suo atteggiamento rilassato nei confronti delle scommesse, l’Italia ha una miriade di servizi di scommesse online. Le novità più recenti nelle scommesse sportive riguardano gli e-sport, che sono eventi di videogiochi professionali. Si tratta di tornei, come le simulazioni di partite di calcio, in cui i livelli di competizione sono paragonabili a quelli del calcio reale. Questa tendenza è in costante aumento e diventerà molto importante nel prossimo futuro.

AUTORE

Redazione

Entra in contatto con la redazione di Close-up Engineering, scrivici all'indirizzo desk@closeupengineering.it

INFO

I contenuti di questo sito possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati, esposti, rappresentati e modificati esclusivamente riportando la fonte e l’URL

PARTNER

Kobold Studio Depositphotos

Biomed è l’area dell’Hub di CUENEWS dedicata all’ingegneria biomedica, alla medicina e alla tecnologia applicata all’essere umano con tutti gli aggiornamenti, le scoperte, le innovazioni gli eventi del settore.