Close-up Engeneering

Vladimir Putin non ha avuto nessun arresto cardiaco

Voci emergono riguardo a un presunto arresto cardiaco subito dal presidente russo Vladimir Putin. Le informazioni, provenienti da un canale Telegram non ufficiale, non sono state ancora confermate da fonti ufficiali.

Close-up Engineering

AUTORE: Redazione

Close-up Engineering

PUBBLICATO IL: 23 Ottobre 2023

Medicina

Recentemente, sono emerse voci riguardo a un presunto arresto cardiaco subito dal presidente russo Vladimir Putin. Queste informazioni provenivano da un canale Telegram chiamato “General Svr”, che citava fonti non meglio specificate legate a ex generali russi del servizio di intelligence estera. Come ipotizzato, queste informazioni si sono rilevate false.

Dettagli sul presunto arresto cardiaco di Vladimir Putin

Secondo quanto riportato, Putin avrebbe subito l’arresto cardiaco nella sua residenza privata. Dopo aver sentito un rumore sospetto proveniente dalla sua camera da letto, due agenti della sicurezza sono intervenuti, trovando il presidente “accasciato sul pavimento”. I soccorritori sono stati immediatamente chiamati e hanno diagnosticato un arresto cardiaco. Dopo averlo rianimato, Putin è stato trasferito in una zona della residenza attrezzata per le emergenze mediche, dove le sue condizioni sono ora stabilizzate e sotto costante monitoraggio medico.

Speculazioni e dubbi

Vladimir Putin

Il canale Telegram “General Svr” ha sollevato in passato dubbi sulla salute di Putin, suggerendo che il presidente potrebbe non sopravvivere fino all’autunno. Queste affermazioni, tuttavia, non sono state confermate da fonti ufficiali. Inoltre, il canale ha anche suggerito che, in recenti apparizioni pubbliche, potrebbero essere stati utilizzati sosia di Putin.

Reazioni e passi successivi

La notizia dell’arresto cardiaco, sempre secondo il canale Telegram, avrebbe scatenato allarmi all’interno del cerchio ristretto di potere del Cremlino. Si sono tenute riunioni per discutere delle possibili azioni da intraprendere in caso di decesso del presidente. Inoltre, una riunione dell’agenzia statale per le emergenze nazionali nel distretto di Kiev sarebbe stata interrotta per approfondire le informazioni.

Sebbene le voci sull’arresto cardiaco di Putin siano diffuse, è essenziale trattare queste informazioni con cautela finché non vengono confermate da fonti ufficiali. Infatti, fonti ufficiali hanno confermato nelle ultime ore che si tratta di una notizia non veritiera. La salute e il benessere dei leader mondiali sono sempre di grande interesse, ma è fondamentale basarsi su informazioni accurate e verificate.

AUTORE

Redazione

Entra in contatto con la redazione di Close-up Engineering, scrivici all'indirizzo desk@closeupengineering.it

INFO

I contenuti di questo sito possono essere riprodotti, distribuiti, comunicati, esposti, rappresentati e modificati esclusivamente riportando la fonte e l’URL

PARTNER

Kobold Studio Depositphotos

Biomed è l’area dell’Hub di CUENEWS dedicata all’ingegneria biomedica, alla medicina e alla tecnologia applicata all’essere umano con tutti gli aggiornamenti, le scoperte, le innovazioni gli eventi del settore.