fbpx

SEGUICI SU:

DELLO STESSO AUTORE

INSTAGRAM

CORRELATI

Mascherine, le linee guida dell’OMS su come indossarle e farle in casa

La mascherina rimane uno strumento fondamentale, ma da sola non basta

In attesa di mascherine “futuristiche” che possano rilevare la presenza del virus o addirittura provvedere a distruggerlo attivamente (con tutti i dubbi che ancora rimangono sull’effettiva possibilità di realizzazione), quelle che al momento abbiamo a disposizione, come le più comuni mascherine chirurgiche, rimangono uno strumento fondamentale per contrastare la diffusione del coronavirus, soprattutto adesso che stiamo cominciando a tornare ad una normalità che necessariamente si porta dietro una maggiore interazione sociale. Lo ribadisce anche l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) che, nelle nuove linee guida rilasciate, sottolinea l’importanza dell’utilizzo delle mascherine e presenta delle chiare infografiche per mostrare come indossarle nel modo migliore. Non solo, particolare attenzione è stata posta sulla realizzazione delle mascherine fai da te, in modo simile a come era stato fatto per la ricetta del gel igienizzante quando, ad inizio epidemia, era diventato quasi introvabile in commercio.

I concetti illustrati in queste linee guida sono pressoché i soliti portati avanti negli scorsi mesi, ma vengono via via aggiornati in base all’evoluzione della pandemia.

L’utilizzo delle mascherine resta un aspetto fondamentale sia per il contenimento degli attuali contagi, sia per prevendire eventuali “nuove ondate” che potrebbero presentarsi con l’arrivo dell’autunno, ma, afferma l’OMS, da solo non basta: dove possibile, infatti, è necessario comunque il rispetto del distanziamento sociale, oltre ad un’adeguata igienizzazione delle mani.

Mascherine fai da te

Come già descritto in un articolo dedicato, i passaggi fondamentali per indossare correttamente la mascherina sono i seguenti: lavarsi bene le mai sia prima che dopo averla indossata, evitare in generale di toccare la mascherine limitandosi ai lacci, utilizzare possibilmente una busta di plastica dove riporla in caso di prossimo utilizzo (a meno che non sia evidentemente sporca o umida) ed infine lavarla con sapone ed acqua calda almeno una volta al giorno. L’infografica in basso mostra nel dettaglio i vari passaggi da eseguire nel caso di mascherina fai da te, o in generale per le mascherina lavabili ed utilizzabili più volte.

Come indossare mascherine fai da te OMS
Credits: WHO

L’OMS dedica un’infografica a parte per le mascherine sanitarie ma il procedimento per indossarle correttamente è molto simile a quello mostrato, se non per il fatto che solitamente quest’ultime non sono riutilizzabili ed andrebbero gettate dopo l’utilizzo.

Per quanto riguarda la fabbricazione delle mascherine in casa propria, la configurazione ideale, in termini di possibilità di respirazione ed efficacia nel contenimento nelle goccioline di saliva o vapore emessi, consiste nella sovrapposizione di tre strati:

  • quello più interno, a diretto contatto con il viso, di materiale idrofilo, per assorbire le emissioni (ad esempio cotone o misto cotone);
  • quello intermedio di materiale idrofobo sintetico non tessuto come il polipropilene o un ulteriore strato di cotone, che può migliorare la filtrazione e trattenere le goccioline;
  • quello più esterno di materiale idrofobo (ad esempio polipropilene, poliestere o loro miscele) che può limitare la contaminazione esterna attraverso la penetrazione di particelle estranee.

Infine, è fortemente sconsigliato l’utilizzo di prodotti con cui trattare la mascherine, come ad esempio la cera, poiché se da un lato ciò fornirebbe effettivamente un maggiore barriera di protezione, dall’altro si andrebbe a ridurre eccessivamente la capacità di traspirazione, rendendo troppo difficile la respirazione.

OffertaBestseller No. 1
Maschera facciale in polipropilene a 3 strati Jointown, confezione da 50 pezzi
Questa è una maschera per uso generale.; Confezione da 50 maschere. Queste maschere devono essere eliminate dopo ogni utilizzo.
19,99 EUR
Bestseller No. 3
50x Mundbedeckung Polvere Hygiene Atem Bocca Spuck Protezione USA e Getta 3Lagig Rapida
Antipolvere Maschera 3 - Strati; Orecchio - Passanti (Nastro di Gomma); Ce Certificato; Qualità Top, Geruchs-Neutral
4,38 EUR

CUE FACT CHECKING

Grazie per essere arrivato fin qui

Per garantire lo standard di informazione che amiamo abbiamo dato la possibilità ai nostri lettori di sostenerci, dando la possibilità di:
- leggere tutti gli articoli del network (10 siti) SENZA banner pubblicitari
- proporre ai nostri team le TEMATICHE da analizzare negli articoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Jacopo Ciampellihttps://biomedicalcue.it/author/jacopo-ciampelli/
Laureato magistrale in Ingegneria Biomedica presso l'Università di Bologna, da sempre appassionato di medicina e tecnologia scrivo per BiomedicalCuE dal 2017. L'altra mia grande passione è la musica, cura dell'anima.